News

  • Lunedì si apre una settimana importante 23 Gennaio 2022Fabio Paradisi
    Dopo due o tre settimane di incertezza, soprattutto sul mercato statunitense (la settimana che si è chiusa Venerdi 21 ha visto l’S&P 500 in calo per la terza settimana consecutiva) la settimana che si apre dal 24 offre molti spunti di attenzione. Il primo elemento sul quale puntare l’attenzione sarà rappresentato Mercoledi, dall’ appuntamento con la ...
  • Si chiude un anno da record per le borse : cosa ci possiamo aspettare per il 2022 7 Gennaio 2022Fabio Paradisi
    Il 2021 appena chiuso si è rivelato la più fedele prosecuzione degli ultimi mesi dell’anno precedente e ha consegnato agli investitori guadagni notevoli. Negli Stati Uniti l’S&P 500 ha guadagnato più del 27%, il Nasdaq il 21%, il Dow Jones Industrial Average il 19%. In Europa il Cac 40 Francese ha guadagnato il 29 2%, seguita ...
  • Inflazione e Bond: quali conseguenze? 26 Novembre 2021Fabio Paradisi
    Il ritorno dell’inflazione L’inflazione si sta riaffacciando alle porte dei Paesi sviluppati e, sebbene la maggioranza degli analisti ritenga che si ratti di un fenomeno temporaneo, i suoi effetti si stanno facendo sentire sul rendimento dei titoli di Stato sulle due sponde dell’Atlantico. Sta di fatto che i primi effetti di un rialzo dei tassi si stanno ...
  • Cosa sono gli ETF e perchè (spesso) convengono 4 Giugno 2021Fabio Paradisi
    Gli ETF (acronimo di Exchange Traded Funds) sono un tipo particolare di Fondi o SICAV che hanno la caratteristica di essere negoziati in Borsa come le normali azioni. Gli ETF godono di tutte le caratteristiche, positive, dei Fondi di investimento, quali ad esempio: L’eliminazione del rischio di controparte, attraverso la separazione del patrimonio investito da quello del Gestore, in ...
  • Tassi negativi e costi di gestione dei conti correnti 7 Aprile 2021Fabio Paradisi
    E’ da parecchio tempo che si parla degli effetti dei tassi negativi sui bilanci delle banche. Senza entrare in tecnicismi il problema è questo: Le banche sono obbligate a trasferire alla BCE la liquidità in eccesso che rimane depositata sui conti correnti. Su questa liquidità la BCE applica, a partire dal 2014 tassi negativi che, ad oggi ...
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial